Università Pontificia Salesiana - Roma


Simonetta Blasi - foto di Teresa Mancini

L'Art Director Club Italiano premia Simonetta Blasi, pubblicitaria e docente di Teoria e Tecniche della Pubblicità della FSC, assieme al team dei creativi che hanno lavorato con successo contro il nucleare.

La campagna unconvetional "I pazzi siete voi" si aggiudica la medaglia di bronzo agli ADCI Awards 2012 nella categoria E4 Sociale – Comunicazione integrata e progetti mixed media e la premiazione si è svolta il 14 giugno a Milano.

 

L'Agenzia Silverback di Simonetta Lombardo ha elaborato per Greenpeace Italia la strategia di comunicazione del referendum contro il nucleare, sostenendo la creatività, la grafica e i contenuti della campagna di comunicazione unconventional I pazzi siete voi, assieme ad alcuni nomi di primo piano del panorama pubblicitario italiano, come Simonetta Blasi (Bates, Wunderman, docente presso la LUMSA e l'Università Pontificia Salesiana), Fabio Ferri (Saatchi & Saatchi) e Paolo Simonini (McCann Erickson, DMB&B, Bates).

L'iniziativa, partita da sette ragazzi che hanno vissuto per un mese chiusi un una casa bunker rispettando il protocollo di radioprotezione in caso di incidente nucleare, è un caso di 'guerrilla story'. Assieme alle azioni di sostegno organizzate all'esterno – come l'esposizione di uno striscione di 400 metri quadrati durante la finale di Coppa Italia – ha fatto parlare i mass media attivando contemporaneamente il popolo del web e il pubblico più vasto. Il sito internet ha ospitato circa 400mila visitatori, raccolto 62mila firme e 2mila commenti. I media hanno risposto con 1.178 lanci web, 222 articoli stampa, 118 servizi radio e 127 servizi Tv: complessivamente quasi 1.700 uscite tra aprile e giugno 2011. E il referendum si è chiuso con 25.643.652 voti favorevoli alla cancellazione del nucleare.

 

I pazzi siete voiL'ADCI (Art Directors Club Italiano) è l'associazione che riunisce art director, copywriter, fotografi, illustratori, registi, professionisti digitali e altri operatori della creatività pubblicitaria italiana. Il suo scopo è di migliorare gli standard della creatività nel campo della comunicazione e delle discipline ad essa collegate, e di promuovere la consapevolezza dell'importanza di questi standard all'interno della comunità aziendale, istituzionale e del pubblico in genere, in Italia e all'estero.

Opera per la qualificazione, valorizzazione e sviluppo dell'attività professionale e ogni anno, attraverso i suoi Awards, stabilisce e aggiorna gli standard creativi e qualitativi della comunicazione ai livelli più elevati.

L'ADCI, inoltre, rappresenta la comunità dei creativi in Italia e all'estero, nominando e delegando i giurati italiani ai più importanti festival internazionali, e promuove la crescita professionale dei giovani creativi attraverso seminari, eventi e premi.

 

 

  




(c) 2005-2015 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®. Designed by: business hosting dot-COM domains Valid XHTML and CSS.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari ad offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più, consulta la nostra
cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.