Università Pontificia Salesiana - Roma


Padre Francesco Patton Custode Terra SantaFr. Francesco Patton è il nuovo Custode di Terra Santa. Succede a Fr. Pierbattista Pizzaballa che ha guidato la Custodia dal 2004 fino ad oggi. La nomina del Custode avviene da parte del Governo generale dell’Ordine dei Frati Minori, ma ha bisogno della approvazione della Santa Sede così come è previsto dagli Statuti Pontifici che regolamentano questa responsabilità storicamente affidata allo stesso San Francesco d’Assisi nel 1219, e poi all’Ordine Francescano.

Il nuovo Custode di Terra Santa è ex-allievo della Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale della nostra Università dove ha conseguito la licenza il 10 ottobre 1993 ottenendo la Summa cum laude. Titolo della tesi: “L'attuazione del Magistero conciliare e postconciliare sull'opinione pubblica nella Chiesa nell'esperienza sinodale della diocesi di Trento”. A guidarlo come primo relatore è stato il prof. don Emil Santos, salesiano. Della commissione facevano parte anche i proff. Zanacchi Adriano e don Roberto Giannatelli.

Fr. Francesco Patton è nato a Vigo Meano, (diocesi e provincia di Trento) il 23 dicembre 1963, appartiene alla Provincia “S. Antonio dei Frati Minori” dell’Italia del Nord. Parla inglese e spagnolo. Ha emesso la prima professione religiosa nel settembre del 1983 e quella solenne il 4 ottobre 1986. Ha ricevuto l’ordinazione presbiterale il 26 maggio 1989. Dopo il conseguimento della licenza all’UPS, svolse diversi servizi per la sua Provincia di origine e l’Ordine francescano: due volte segretario generale del Capitolo generale OFM (2003 e 2009), visitatore generale (2003), ministro provinciale della Provincia “S. Vigilio” di Trento (2008-2016), Presidente della Conferenza dei Ministri provinciali d’Italia e Albania (2010-2013). Giornalista pubblicista dal 1991 presso l’Albo dei giornalisti del Trentino Alto Adige, è stato anche docente di scienze della comunicazione sociale presso lo Studio Teologico Accademico Tridentino; collaboratore del Settimanale Diocesano, della radio Diocesana e di Telepace-Trento.

A Fr. Francesco le nostre congratulazioni e la preghiera perché sia assistito dallo Spirito di pace in questo suo delicatissimo ruolo che lo vede impegnato nella Custodia dei luoghi santi, nell’accoglienza dei pellegrini e nel dialogo pacifico con le altre religioni presenti nel lembo di terra più santo al mondo.

fonte: unisal.it




(c) 2005-2015 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®. Designed by: business hosting dot-COM domains Valid XHTML and CSS.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari ad offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più, consulta la nostra
cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.