Università Pontificia Salesiana - Roma


ripensare la comunicazione logo ess400L’occasione del XXV (1989 – 2014) della Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’Università Pontificia Salesiana costituisce un momento privilegiato per la proposta di un evento in cui – grazie al contributo di validi e qualificati esperti ed operatori della comunicazione – guardare all’attuale situazione e pensare al futuro della comunicazione sotto il profilo delle teorie, delle tecniche e delle didattiche. Ciò rappresenta anche per la Facoltà un prezioso punto di riferimento per tracciare le prospettive e l’orizzonte verso cui dirigere le proprie energie e attività per il futuro, a partire dal rilancio e dalla riformulazione della propria proposta formativa.

 

Il Convegno "Ripensare la Comunicazione" si è svolto a Roma presso la sede della Facoltà e altri ambienti dell’Università Pontificia Salesiana venerdì 14 e sabato 15 novembre 2014, organizzato in due sezioni comuni (venerdì e sabato mattina) e nelle sessioni parallele di venerdì pomeriggio.

Il convegno è stato trasmesso in live streaming sul sito della FSC http://fsc.unisal.it
#ripensarelacomunicazione

In occasione del Convegno, nel pomeriggio di venerdì 14 novembre, l’Università Pontificia Salesiana ha conferito a padre Federico Lombardi, sj, Direttore della Sala Stampa Vaticana, il Dottorato honoris causa in Scienze della Comunicazione sociale corrispondente al suo più recente nuovo indirizzo, quello in Comunicazione Pastorale.

 

Le registrazioni on-line si sono chiuse mercoledì 12 novembre.
É tuttavia possibile iscriversi gratuitamente al Convegno durante tutta la sua durata presso la Segreteria del Convegno, attiva dalle ore 8.30 di venerdì 12 novembre all’ingresso dell’Aula Paolo VI dell’UPS.

 

 

 




(c) 2005-2015 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®. Designed by: business hosting dot-COM domains Valid XHTML and CSS.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari ad offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più, consulta la nostra
cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.