Organi di facoltà

Decano

La facoltà è governata dal Decano, coadiuvato dal Vicedecano, dal Consiglio di Facoltà e dal Collegio dei docenti. Il Decano viene nominato dal Gran Cancelliere, udito il Rettore, da professori Ordinari e Straordinari, o scelto fra i tre designati dal Collegio dei docenti con i rappresentanti degli studenti al Consiglio di Facoltà.

Funzioni

Le funzioni del Decano di Facoltà:

  • promuovere e coordinare le attività della facoltà
  • convocare e presiedere il Consiglio di facoltà, il Collegio Docenti e le commissioni
  • ammettere e dimettere gli studenti
  • rappresentare la Facoltà all’interno e all’esterno dell’UPS
  • comporre le commissioni d’esame
decano-facolta
Decano di facoltà

Fabio PASQUALETTI

Consiglio di Facoltà

Il Consiglio di Facoltà è composto dal Decano, dal Vicedecano, dai docenti rappresentanti i diversi ordini, con maggioranza di Ordinari e da un rappresentante degli studenti. Viene convocato almeno tre volte l’anno o più spesso a discrezione del Decano.

Funzioni

Le funzioni del Consiglio di Facoltà:

  • dare il consenso alla promozione dei docenti a Straordinario o ad Ordinario e alla nomina di Stabilizzato;
  • dare il consenso sull’ammissione o sospensione di una associazione, affiliazione, aggregazione e per la costituzione di nuovi Istituti e la loro soppressione;
  • dare il proprio parere sull’ammissione, promozione e dimissione degli studenti;
  • curare il funzionamento e la disciplina della Facoltà sotto la guida del Decano;
  • controllare la gestione economica.

Componenti del Consiglio di Facoltà

decano-facolta
Decano di facoltà

Fabio PASQUALETTI

decano-facolta
Vicedecano di facoltà

Cosimo ALVATI

decano-facolta
Segretario

Valentín Antonio PRESERN

decano-facolta
Consigliere

Peter Andrew GONSALVES

decano-facolta
Consigliere

Tadeusz LEWICKI

decano-facolta
Consigliere

Maria Paola PICCINI

decano-facolta
Rappresentante degli studenti

Angelo MEREGHETTI