Università Pontificia Salesiana - Roma


Rettor Maggiore Papa FrancescoPapa Francesco nella Lettera indirizzata al Rettor Maggiore dei Salesiani e Gran Cancelliere dell’UPS don Àngel Fernández Artime nel bicentenario della nascita di Don Bosco, dal titolo Come Don Bosco, con i giovani e per i giovani (24 giugno 2015), dopo aver ricordato che «anche oggi la Famiglia salesiana si apre verso nuove frontiere educative e missionarie, percorrendo le vie dei nuovi mezzi di comunicazione sociale e quelle dell’ educazione interculturale presso popoli di religioni diverse, o di Paesi in via di sviluppo, o di luoghi segnati dalla migrazione», affida a tutti i salesiani «due compiti che ci vengono oggi dal discernimento sulla realtà giovanile».

 

«Il primo di essi è quello di educare secondo l'antropologia cristiana al linguaggio dei nuovi mezzi di comunicazione e delle reti sociali, che plasma in profondità i codici culturali dei giovani, e dunque la visione della realtà umana e religiosa; il secondo è promuovere forme di volontariato sociale, non rassegnandosi alle ideologie che antepongono il mercato e la produzione alla dignità della persona e al valore del lavoro. Essere educatori che evangelizzano è un dono di natura e grazia, ma è anche frutto di formazione, studio, riflessione, preghiera e ascesi. Don Bosco diceva ai giovani: ‘Io per voi studio, per voi lavoro, per voi vivo, per voi sono disposto anche a dare la vita’ (Costituzioni salesiane, art. 14)».

Grazie, Papa Francesco! La FSC, compiuti i suoi primi 25 anni, intende raccogliere con responsabilità e impegno questi compiti che ci vengono affidati per il bene dei giovani, della Chiesa e dell’intera società.

 




(c) 2005-2015 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®. Designed by: business hosting dot-COM domains Valid XHTML and CSS.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari ad offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più, consulta la nostra
cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.