Università Pontificia Salesiana - Roma


giornata dei curricoli 2012: Giornalismo come bene comuneIn occasione della “Giornata dei Curricoli” di mercoledì 14 novembre 2012 la FSC organizza presso la propria sede dalle ore 9 alle ore 11.30 una Tavola rotonda dal titolo Per un giornalismo libero e responsabile. Analisi del caso Sallusti e delle sue conseguenze.

 

Sono previsti gli interventi di Giovanni Bachelet (Parlamentare, Docente La Sapienza Università di Roma), Vincenzo Barba (Magistrato e Docente FSC), Giancarlo Ghirra (Segretario del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti), Franco Lever (Docente FSC), Andrea Melodia (Presidente Unione Cattolica Stampa Italiana), Vittorio Sammarco (Docente FSC). Coordina Paola Springhetti (Docente FSC e Direttrice Agenzia Young4young).

 

L’evento, aperto a tutti gli interessati, sarà una preziosa occasione per riflettere e confrontarsi sul rapporto tra giornalismo, etica, politica e potere giudiziario partendo sì da uno specifico caso che ha interessato la recente cronaca nazionale, ma che risulta emblematico per una considerazione di carattere più generale ed internazionale.

 

Il programma della Giornata dei Curricoli FSC proseguirà con la Celebrazione della S. Messa alle ore 12 in suffragio del prof. d. Roberto Giannatelli e di tutti i cari defunti dei docenti, studenti, collaboratori, exallievi e amici della Facoltà.

 

Nel pomeriggio una rappresentanza FSC parteciperà a Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica, ad un Incontro sulla Comunicazione Istituzionale con i responsabili dell’Ufficio Stampa ed Internet del Senato della Repubblica. La delegazione FSC concluderà poi la visita al Senato assistendo a parte di una seduta in Aula.




(c) 2005-2015 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®. Designed by: business hosting dot-COM domains Valid XHTML and CSS.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari ad offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più, consulta la nostra
cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.