Università Pontificia Salesiana - Roma


fidaslab comunicazionevisiva sardelliSabato 25 novembre scorso si è tenuto a Roma il FidasLab, l’annuale corso di formazione per i responsabili delle associazioni di donatori di sangue aderenti alla FIDAS (Federazione Italiana Associazioni Donatori di Sangue). Quest’anno la sessione comune è stata dedicata alla comunicazione visiva e alla fotografia, con il contributo di Tommaso Sardelli, docente FSC di Teoria e tecniche dell’immagine.

Al fine di approfondire le modalità visive più efficaci per raccontare e promuovere la donazione di sangue, il Prof. Sardelli ha proposto agli oltre 100 partecipanti un percorso dalle grammatiche visive, alla percezione e interpretazione di ciò che vediamo, fino ai casi di studio nell’ambito del volontariato e della donazione di sangue.

All’incontro teorico è seguita una parte laboratoriale nella quale i partecipanti, divisi in 8 gruppi, hanno potuto mettere in pratica le tecniche e le strategie di comunicazione visiva in ambiti relativi alle proprie attività sociali. A seguire i gruppi in qualità di tutor sono stati chiamati allievi ed ex-allievi della facoltà che hanno dato un supporto fondamentale alla riuscita del corso: Maria Elena Cirillo, Chiara Ferrarelli, Pamela Lippolis, Giuseppe Natale (responsabile segreteria FIDAS nazionale), Marek Opold, Valeria Presti, Iolanda Marta Squillace.

Le foto dell’evento

Prossimi Eventi

19 Dic - 19 Dic 2017
Ultimo giorno di lezioni
20 Dic - 20 Dic 2017
Inizio Vacanze di Natale

Newsletter

Iscriviti e ricevi tutte le novità dalla FSC!
Privacy e Termini di Utilizzo



(c) 2005-2015 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®. Designed by: business hosting dot-COM domains Valid XHTML and CSS.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari ad offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più, consulta la nostra
cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.