Corso
Elenco corsi a.a. 2019/2020
Anno accademico 2019/2020

Il Terzo Settore CA1228

5 ECTS
Docente
Sede di Roma
Primo semestre

FINALITÀ

Il corso si prefigge di promuovere nello studente: a) una conoscenza di base della natura e dei caratteri del terzo settore nei suoi profili sociologico ed etico-valoriale; b) la comprensione della specificità della realtà italiana del terzo settore, della sua storia e dell’assetto normativo recentemente riformato; c) la capacità di distinguere le principali forme di enti di terzo settore secondo la disciplina italiana; d) la conoscenza delle fondamentali leve gestionali degli enti di terzo settore e la capacità di individuare quelle più rilevanti in differenti situazioni organizzative; e) l’apertura ad alcuni significativi ambiti di innovazione e sviluppo del settore.

ARGOMENTI

1. Definizioni del terzo settore (e loro limiti) negli studi internazionali e nell’autorappresentazione degli attori; 2. Corpi intermedi, sussidiarietà e solidarietà nella Dottrina sociale della Chiesa e nella Costituzione italiana. 3. Cenni di storia del terzo settore in Italia; 4. Identità, caratteristiche ed attori del terzo settore nella normativa italiana; 5. Sostenibilità e fonti di finanziamento; 6. Strumenti di promozione e sostegno; 7. Accountability degli enti di terzo settore; 8. Cenni alla disciplina fiscale e dei controlli; 9. Rapporti con le istituzioni; 10. La gestione delle persone nel terzo settore; 11. Focus su ambiti di innovazione e sviluppo: a) innovazione e progettazione sociale; b) economie solidali e di comunità; c) riutilizzo sociale dei beni confiscati; d) processi partecipativi.

TESTI

Di base: Appunti del Professore; CONSORTI P.-GORI L.-ROSSI E., Diritto del terzo settore (Bologna, Il Mulino 2018); MORO G., Contro il non profit (Roma-Bari, Laterza 2014). Possibili approfondimenti: COTTURRI G., La forza riformatrice della cittadinanza attiva (Roma, Carocci Editore 2013); D.Lgs 3 luglio 2017, n. 117 "Codice del Terzo settore, a norma dell'articolo 1, comma 2, lettera b), della legge 6 giugno 2016, n. 106"; FAZZI L., Terzo settore e nuovo welfare in Italia (Milano, Franco Angeli 2013); FICI A. (a cura), La riforma del terzo settore e dell'impresa sociale. Un’introduzione (Napoli, Editoriale Scientifica, 2018); ISTAT, Censimento permanente delle istituzioni non profit, nota del 20 dicembre 2017 (Roma, 2017) – disponibile online; PONTIFICIO CONSIGLIO DELLA GIUSTIZIA E DELLA PACE, Compendio della Dottrina Sociale della Chiesa (Città del Vaticano, LEV 2004); SALAMON L. M.-ANHEIER H. K., The Third World’s Third Sector in Comparative Perspective. Working Papers of the Johns Hopkins Comparative Nonprofit Sector Project, no. 24, edited by Lester M. Salamon and Helmut K. Anheier (Baltimore, The Johns Hopkins Institute for Policy Studies, 1997); SALAMON L. M. ET AL., The Nonprofit Sector: For What and for Whom? Working Papers of the Johns Hopkins Comparative Nonprofit Sector Project, no. 37 (Baltimore, The Johns Hopkins Center for Civil Society Studies, 2000); SALAMON L. M. et alii, The State of Global Civil Society and Volunteering: Latest findings from the implementation of the UN Nonprofit Handbook. Working Paper No. 49. (Baltimore, Johns Hopkins Center for Civil Society Studies, 2012); SERRA G. (a cura), Strade nuove per conoscere e sostenere economie solidali, Quaderno n. 5, supplemento a “Moviduepuntozero” n. 5/2014, (http://www.movinazionale.it/phocadownload/StradeNuove/Quaderni/quaderno5.pdf); UNITED NATION-DEPARTMENT OF ECONOMIC AND SOCIAL AFFAIRS - STATISTICS DIVISION, Handbook on Non-Profit Institutions in the System of National Accounts (New York, United Nations, 2003); UNITED NATION - DEPARTMENT OF ECONOMIC AND SOCIAL AFFAIRS - STATISTICS DIVISION, Satellite Account on Non-profit and Related Institutions and Volunteer Work (New York, United Nations, 2018); VENTURI P., La questione della misurazione dell'impatto sociale. Proposta di un percorso intenzionale, in Welfare oggi, n. 6/2017.