Notizie UPS
Notizie
Filosofia

Il fine ultimo della nostra ragione

Un laboratorio sulle tematiche kantiane e la giustificazione della morale nella “Critica della ragion pratica”
  13 dicembre 2021

Com’è possibile pensare un dovere? Sotto quale forma possiamo dichiarare universale un dovere morale? Qual è la prova della credibilità dell’etica?

Questa e altre riflessioni verranno approfondite dalla Facoltà Filosofia, che propone, giovedì 16 dicembre alle 10:30, un laboratorio di lettura e interpretazione del paragrafo “Deduzione dei principi della ragione pura pratica”. 

 L’incontro si ispira al problema della giustificazione della morale, contenuta nella “Critica della ragion pratica” del filosofo Immanuel Kant, il quale presenta la peculiarità della ragione che, nello stesso tempo in cui pensa la necessità e universalità della legge, la presenta all’azione come suo stesso oggetto.

Il laboratorio seguirà analiticamente l’argomentare del paragrafo offrendo ai partecipanti l’occasione di dialogare col testo, incentivando così l’apporto individuale e la condivisione di spunti di ricerca.