Notizie UPS
Notizie
Ricerca

Covid: com'è cambiata la percezione della nostra vita

Un'indagine, pubblicata sulla rivista Salesianum, sul significato dell'esistenza umana da un punto di vista filosofico e teologico
  17 luglio 2021

"Ci è voluta una pandemia mondiale per farci capire quanto può essere fragile la nostra esistenza. Il Covid-19 ci ha fatto sperimentare e comprendere cosa significa fare esperienza di vita". Con queste parole il prof. Francis-Vincent Anthony introduce la recente ricerca "Models of cosmotheandric life-experience in the face of coronavirus pandemic: Empirical Research in the European Context", pubblicata nel nuovo numero di Salesianum.

Per "esperienza di vita" i ricercatori (Francis-Vincent Anthony, Suvi-Maria Katariina Saarelainen, Hilla Inkilä, Lluis Oviedo, Josefa Torralba Albaladejo, Piotr Roszak, Berenika Seryczynska) intendono "l'intensa percezione della natura relazionale della nostra vita e di quella degli altri rispetto a una malattia pericolosa per la nostra sopravvivenza. Il 21 giugno 2020 – sette mesi dal primo isolamento del virus a Wuhan – il bilancio delle vittime della pandemia a livello globale era quasi di mezzo milione, un numero che non ci ha allarmato molto fino a quando il Covid-19 non ha iniziato a minacciare la nostra quotidianità e a gravare sul nostro sistema sanitario". 

È stato in quel momento che abbiamo capito che la pandemia non era solo una "malattia" da analizzare in modo distaccato, ma riguardava la nostra vita. Ci siamo trovati a porci domande profonde sul senso della nostra esistenza, sul suo valore e su come potevamo proteggerla.

In questi mesi difficili la ricerca interdisciplinare è stata un'importante chiave di lettura: "la pastorale sanitaria e la bioetica hanno dimostrato di essere risorse indispensabili per l'attenzione e lo sviluppo della vita umana; le visioni filosofico-teologiche hanno fornito prospettive per comprendere il valore e il significato della vita".

Sulla base di una letteratura selezionata, la ricerca "Models of cosmotheandric life-experience in the face of coronavirus pandemic: Empirical Research in the European Context" illustra i modelli e le caratteristiche dell'esperienza di vita cosmoteandrica, che rappresenta il quadro teorico per la progettazione della ricerca empirica. Seguono la presentazione dei risultati e un commento del loro significato dal punto di vista della ricerca e pratica teologica.