Università Pontificia Salesiana - Roma


SocialMediaVaticani AlessandroGisottiIl 10 aprile si è svolta in FSC, nell’ambito del corso Religione e Media 2, una open class dedicata al nuovo assetto comunicativo del Vaticano. La speciale lezione è stata tenuta dal prof. Alessandro Gisotti, coordinatore Social Media della Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede.

Due le aree tematiche sviluppate dal prof. Gisotti: la comunicazione istituzionale della Chiesa in continuità con il mandato missionario dato da Gesù ai suoi apostoli e la presentazione della piattaforma Vatican News e delle applicazioni social del Vaticano tra organizzazione e prospettive editoriali.

I Pontefici dell’epoca moderna, ponendo attenzione ai segni e alle tecnologie del tempo, hanno promosso progetti di comunicazione in continuità con la consegna data da Gesù ai suoi discepoli di andare in tutto il mondo ad annunciare il Vangelo. Facendo riferimento, in maniera particolare, al contesto digitale, il prof. Gisotti ha evidenziato come Giovanni Paolo II abbia visto nell’avvento di Internet un importante forum dove proclamare il Vangelo con realismo e fiducia; come Benedetto XVI abbia intuito la potenzialità dei social media aprendo un profilo su twitter per sviluppare un dialogo sempre più proficuo e come Papa Francesco, in continuità con il suo predecessore, stia utilizzando la rete per far crescere nella Chiesa e nella società una sana consapevolezza della storia.

Particolare interesse ha suscitato la presentazione della piattaforma Vatican News che, facendo convergere le storiche realtà di comunicazione della Santa Sede, sta rispondendo con efficacia alle attuali esigenze della comunicazione: immagini, video, audio e testi resi disponibili sul sito e dai social media ad essa connessi.

Le due ore di lezione tenute dal prof. Gisotti hanno visto l’attenta partecipazione degli studenti che non hanno fatto mancare domande e richieste di precisazioni.

Alessando Gisotti segue quotidianamente le attività del Papa e della Santa Sede dagli ultimi anni del Pontificato di Giovanni Paolo II a oggi. Nel 2000, dopo un’esperienza professionale alle Nazioni Unite con Staffan de Mistura, ha iniziato a lavorare in Radio Vaticana divenendo dal 2012 al 2017 vice-Caporedattore. Ricopre da poco più di un anno l’incarico di Coordinatore Social Media della Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede. È, inoltre, docente incaricato di Teorie e Tecniche del Giornalismo presso la Pontificia Università Lateranense.

Il corso Media e Religione 2, tenuto dal prof. Donato Lacedonio, propone agli studenti del curricolo di Comunicazione Pastorale un percorso teorico e pratico per definire i criteri di una azione pastorale comunicativa nell’attuale contesto multimediale on-line e per acquisire, attraverso l’analisi di varie esperienze in atto e il riferimento ad alcuni testi normativi, ecclesiali e civili, competenze di critica e di costruzione di testi mediali e narrazioni per l’ambiente web.

Pin It

Newsletter

Iscriviti e ricevi tutte le novità dalla FSC!
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo



(c) 2005-2018 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®. Designed by: business hosting dot-COM domains Valid XHTML and CSS.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari ad offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più, consulta la nostra
cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.