Università Pontificia Salesiana - Roma


Formazione Giornalisti FakeNews mag2018(Roma, 29 maggio 2018) - La verità come principio di responsabilità, è stato il titolo della giornata di formazione permanente per giornalisti e pubblicisti iscritti all’albo professionale dei giornalisti del Lazio. Vi hanno preso parte oltre ottanta “professionisti” dell’informazione che si sono confrontati sull’attualissimo tema delle fake news con uno sguardo a un argomento nuovo per l’Italia come il giornalismo di pace. L’incontro ha avuto luogo lo scorso sabato 26 maggio presso la sede della FSC dell’Università Salesiana.

giornate salesiane comunicazione 2018Si è rinnovato il 27 e 28 aprile, presso l’Università Pontificia Salesiana di Roma, l’appuntamento con le Giornate Salesiane di Comunicazione: un incontro di formazione che traendo spunto dal messaggio di Papa Francesco per la 52ª Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali - «La verità vi farà liberi (Gv 8,32). Fake news e giornalismo di pace» - ha proposto a circa 160 giovani religiosi partecipanti incontri con esperti, approfondimenti esperienziali, laboratori, momenti di incontro e di preghiera.

corso formazione giornalisti(Roma, 11 marzo 2018) - “La realtà si vede meglio dalla periferia” ha detto Papa Francesco, ma poi la periferia non ha voce e strumenti per raccontarla. L’espressione del Papa ha ispirato ai docenti di giornalismo della Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’UPS il tema per una giornata di studio da proporre per la formazione continua dei professionisti dell’informazione. “Raccontare le periferie: sguardi positivi, parole costruttive” è stato il titolo scelto. All’incontro, che si è svolto lo scorso 10 marzo 2018, hanno aderito circa 90 giornalisti professionisti e pubblicisti dell’Albo professionale del Lazio.

SocialMediaVaticani AlessandroGisottiIl 10 aprile si è svolta in FSC, nell’ambito del corso Religione e Media 2, una open class dedicata al nuovo assetto comunicativo del Vaticano. La speciale lezione è stata tenuta dal prof. Alessandro Gisotti, coordinatore Social Media della Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede.

Due le aree tematiche sviluppate dal prof. Gisotti: la comunicazione istituzionale della Chiesa in continuità con il mandato missionario dato da Gesù ai suoi apostoli e la presentazione della piattaforma Vatican News e delle applicazioni social del Vaticano tra organizzazione e prospettive editoriali.

comunicazione mediazione interculturalePartirà a marzo 2018 la quarta edizione del Corso universitario in Comunicazione e Mediazione Interculturale organizzato dalla Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’Università Pontificia Salesiana in partnership con l’Accademia di Scienze Umane e Sociali (ASUS), in collaborazione con l’Associazione Mediatori Interculturali e Interreligiosi (AMII) e con il patrocinio della Sezione italiana di Religions for Peace e dei Cinecircoli Giovanili Socioculturali (CGS).

Il Corso intende fornire specifiche conoscenze e approfondimenti culturali in un settore ad alto profilo professionale come quello della comunicazione e mediazione interculturale, in raccordo con il mondo educativo, il mercato del lavoro e le esigenze del territorio. Si svolgerà a Roma da marzo 2018 a febbraio 2019, e permette di acquisire il Diploma universitario in Comunicazione e Mediazione Interculturale rilasciato dall’Università Pontificia Salesiana. Ai cittadini stranieri inoltre accesso alle graduatorie per l’iscrizione al Registro pubblico dei mediatori interculturali del Comune di Roma.

Prossimi Eventi

12 Giu - 12 Giu 2019
Consiglio FSC



(c) 2005-2018 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®. Designed by: business hosting dot-COM domains Valid XHTML and CSS.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari ad offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più, consulta la nostra
cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.