Università Pontificia Salesiana - Roma


Tertio Millennio film fest giuria (Foto: Karen Di Paola)Sabato 15 dicembre si è conclusa la XXII edizione del Tertio Millennio Film Fest, il festival organizzato dalla Fondazione Ente dello Spettacolo con il patrocinio della Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede, del Pontificio Consiglio della Cultura, dell’Ufficio Nazionale per le Comunicazioni Sociali CEI, della Direzione Generale Cinema MiBACT e dell’Assessorato alla Crescita Culturale del Comune di Roma. A gioire della vittoria quest’anno è stato il filmmaker australiano Paul Barakat con il suo Kairos, lungometraggio sulla storia di un ragazzo con sindrome di Down.

All’interno del festival sono stati consegnati anche gli RdC Awards, i premi collaterali assegnati dalla Rivista del Cinematografo. Il regista di Sulla mia pelle, Alessio Cremonini; Saverio Costanzo, Elisa Del Genio e Ludovica Nasti, regista e protagoniste dell’acclamata serie L’Amica geniale; Thierry Frémaux , delegato generale del Festival di Cannes; il maestro Enzo Avitabile, che lo scorso anno ha conquistato due David di Donatello; Ninni Bruschetta, che ha dato la sua più recente prova attoriale in I Bastardi di Pizzofalcone; sono solo alcune delle personalità premiate nelle diverse categorie degli Rdc Awards 2018, consegnati durante la serata di gala di venerdì 14 dicembre.

Giulia Arpino medagliaLa studentessa Giulia Arpino si è aggiudicata la medaglia di bronzo nella Coppa del Mondo di scherma, specialità sciabola femminile under 20, tenutasi in Germania nella Città di Dormagen, sabato 15 dicembre 2018.

Giulia Arpino è iscritta al primo anno della Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale e fa parte del Programma di doppia carriera (dual career), accademica e sportiva, avviato col nuovo anno accademico 2018/19 in collaborazione con il CONI - Comitato Olimpico Nazionale Italiano.

terni film festivalSi è concluso lo scorso 18 novembre il Terni Film Festival – Popoli e Religioni, la manifestazione cinematografica che si svolge ogni anno a novembre nella città umbra. Si tratta di un festival che ha a cuore temi attuali e urgenti come la spiritualità, il dialogo interreligioso e l’integrazione. Negli ultimi giorni dell'evento sei studenti della nostra facoltà hanno collaborato con l’ufficio stampa dell'organizzazione.

Quest’anno la quattordicesima edizione è stata dedicata all’adolescenza, quell’età imperfetta in cui si vivono “rivoluzioni interiori” e si è sempre disorientati. Un tema stimolante, soprattutto per i giovani studenti della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università Pontificia Salesiana che hanno preso parte alla giuria del festival, assegnando un doppio premio. Il primo, il premio “Nuovi sguardi”, al miglior cortometraggio del concorso internazionale, e il secondo al corto italiano che meglio interpreta il tema dell’anno (cioè l’età imperfetta). I film premiati sono stati rispettivamente: Watu Wote- All of us di Katja Benrath e La partita di Frank Jerky.

Giornata Catacombe Alle Radici della LuceSabato 13 ottobre si è svolta a Roma la prima Giornata delle Catacombe, promossa dalla Pontificia Commissione di Archeologia Sacra. L'evento ha rappresentato anche l'avvio della collaborazione tra la FSC e la Commissione nell'ambito di progetti di comunicazione. Durante la giornata è stato infatti presentato lo spot promozionale "Catacombe d’Italia. Alle radici della luce", per la valorizzazione culturale delle catacombe cristiane nella penisola.

Il video è stato realizzato con il patrocinio della Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’Università Pontificia Salesiana dai professori Paolo Sparaci e Tommaso Sardelli e da studenti ed ex studenti: Valeria Presti, Stefania Postiglione, Andrea Bencivenga, Luca Bencivenga. Questa collaborazione segue l'opera già avviata lo scorso anno con il Pontificio Consiglio della cultura per il sito web e il museo virtuale dell'Accademia dei Virtuosi al Pantheon.

A rappresentare la FSC durante la proiezione dello spot al pubblico era presente il vicedecano Cosimo Alvati che ha portato i saluti della facoltà. Un gruppo di lavoro della FSC ha anche collaborato alla copertura foto video dell'evento.

venezia75Quest’anno, per la prima volta nella storia della Facoltà, alla 75° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica è presente un gruppo della FSC composto dagli studenti Jacopo Balliana, Mariaelena Iacovone, Maria Chiara Lorenzelli, Lia Maria Palmieri e Andrea Santoni e dal prof. Renato Butera.

Spinti dalla passione per il cinema e dal desiderio di raccontare un evento internazionale così importante e vicino alla realtà dei giovani e non solo, il gruppo, attraverso recensioni critiche, interviste e video, è impegnato in un’esperienza altamente formativa e culturale. Tante infatti le presenze di giovani che completano quella dei professionisti dell’informazione e della produzione e distribuzione dei prodotti cinematografici in Mostra.

Prossimi Eventi

12 Giu - 12 Giu 2019
Consiglio FSC



(c) 2005-2018 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®. Designed by: business hosting dot-COM domains Valid XHTML and CSS.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari ad offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più, consulta la nostra
cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.