Università Pontificia Salesiana - Roma


Al Crocevia webSi terrà martedì 3 dicembre 2019, alle ore 12.15 in aula CS1 la presentazione del volume "Al Crocevia. Quarant'anni (e più) di opinioni" (Altrimedia edizioni) di Mario Chiavario. Il testo è la raccolta di oltre ottanta articoli selezionati tra editoriali pubblicati su quotidiani (Il Sole 24 Ore, La Stampa, Avvenire) e periodici.

Tra le tematiche affrontate: laicità e libertà di coscienza; i diritti umani; le istituzioni della democrazia; la politica; giustizia e processi tra teoria e pratica; delinquenza, devianza, diversità… Realtà e problemi introdotti e commentati “con gli occhi di oggi”. Il crocevia come fattore d'incontro fra percorsi, culturali e pratici, originati da punti di partenza anche lontani, ma aperti al dialogo nel rispetto reciproco.

TellUsYourStorySi terrà giovedì 7 novembre alle ore 17.30 in FSC la presentazione del libro #TELLUSYOURSTORY di Aglaya Jiménez Turati. Il libro è tratto dall'omonimo progetto basato sull'utilizzo dello storytelling terapeutico come strumento di sensibilizzazione sui fenomeni della violenza e della discriminazione. L’iniziativa ha permesso al pubblico di immedesimarsi per mezzo della narrazione in prima persona nei vissuti di coloro che hanno subito principalmente violenze di genere e discriminazioni razziali.

Costruttori di umanita libroÈ stato pubblicato in questi giorni il volume Costruttori di umanità. Dalle communities alla comunità (Editrice Las), approfondimento a più voci del Messaggio del Santo Padre Francesco per la 53ª Giornata Mondiale delle comunicazioni sociali: “Siamo membra gli uni degli altri” (Ef 4,25). Dalle social network communities alla comunità umana.

Per l'ottavo anno la nostra facoltà, attraverso il contributo dei suoi docenti, ha voluto riflettere sul messaggio che il Pontefice annualmente dedica alle comunicazioni sociali. La stimolante provocazione del Papa ha ispirato sette brevi saggi in cui, a partire da diverse competenze accademiche e professionali, gli autori offrono la propria riflessione.

La Repubblica di BarbianaSi terrà martedì 7 maggio 2019 alle ore 17.15 nell'aula CS1 della FSC la presentazione del libro "La Repubblica di Barbiana. La mia esperienza alla scuola di Don Lorenzo Milani" (editrice Fiorentina). Nel volume emerge il profilo di un grande sacerdote, un eccellente educatore, un uomo che ha lasciato una traccia profonda nel sistema educativo del nostro Paese. E c'è anche la storia di una vita che nella formazione e nell'apertura al mondo e alle altre lingue ha trovato l'opportunità del riscatto da una infanzia povera.

Paolo Landi, uno dei cosiddetti "ragazzi di Barbiana", è stato sindacalista Cisl e poi fondatore e leader dell'Associazione difesa consumatori Adiconsum, ricorda gli insegnamenti del priore resi attuali anche dalla recente visita di Papa Francesco a Barbiana a pregare sulla sua tomba, e dalle parole del ministero dell'istruzione che definisce don Milani un "grande illuminato educatore".

eteretopie immaginario contemporaneo serie tv sqMercoledì 13 marzo 2019 alle ore 17.30 presso la Facoltà di Scienze della comunicazione sociale si terrà la presentazione del volume L'Immaginario contemporaneo. La grande pro-vocazione delle serie TV, (ed. Mimesis) coautrici Alessandra Caneva (sceneggiatrice), Claudia Caneva (filosofa), Cecilia Costa (sociologa), Francesca Orlando (psicologa).

Attraverso l'analisi di alcune serie Tv, il testo intende offrire una riflessione sociologica, antropologica psicologica, unita a quella di un esperto del settore, sull'immaginario contemporaneo e sulla sua espressione simbolica.

 




(c) 2005-2018 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®. Designed by: business hosting dot-COM domains Valid XHTML and CSS.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari ad offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più, consulta la nostra
cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.