Università Pontificia Salesiana - Roma


promozione fabio pasqualetti(Roma, 20 marzo 2018) - La Congregazione per l’Educazione Cattolica, in data 7 marzo 2018, ha dato il suo Nulla osta per la promozione a docente straordinario del professor Fabio Pasqualetti. Al parere positivo della Congregazione per la fedele esecuzione della Sapientia Christiana, il Gran Cancelliere dell’UPS, don Ángel Fernández Artime, “constatato l’esatto compimento delle condizioni previste negli Statuti dell’Università per la promozione dei Docenti”, dopo la richiesta fatta dal Rettor magnifico prof. Mauro Mantovani, ha promosso il prof. Pasqualetti professore straordinario di Teoria e ricerca della comunicazione nella FSC.

La promozione del prof. Pasqualetti arriva dopo il conseguimento del titolo di Dottore in Scienze sociali ottenuto presso l’Università Pontificia Gregoriana di Roma lo scorso 12 dicembre 2017.

Don Ivo Coelho collegio docenti(Roma, 14 aprile 2018) - Collegio speciale quello che si è celebrato venerdì 13 aprile 2018 alla Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale, non tanto per i temi all’ordine del giorno, quanto per la presenza di don Ivo Coelho, consigliere generale per la formazione della congregazione dei salesiani di Don Bosco.

Don Coelho, che sta svolgendo la visita straordinaria alle comunità che compongono la Visitatoria Maria Sede della Sapienza, ha avuto modo così di prendere parte a un collegio dei docenti FSC come un membro in più, inserendosi nei dinamismi della prassi ordinaria.

iscrizioni aperte fscLa prova di ammissione per tutti coloro che (previa compilazione del modulo di preiscrizione on-line) fossero interessati ad iscriversi alla FSC a partire dal primo semestre dell'anno accademico 2018/2019, si svolgerà presso la nostra sede 17 settembre 2018 alle ore 9,00.

La prova d’ammissione prevede un test di cultura generale e un colloquio con i docenti. L’elenco dei documenti necessari per l’ammissione si trova sulla pagina dell’iscrizione del sito FSC. Le lezioni inizieranno venerdì 5 ottobre 2018 alle ore 8,45 per i soli candidati ammessi. Un test per valutare il livello di conoscenza della lingua inglese sarà svolto lo stesso pomeriggio alle ore 15,00.

Eduardo Malaspina vescovoIl 7 marzo Papa Francesco ha nominato don Eduardo Malaspina, ex allievo della FSC, vescovo ausiliare della diocesi di San Carlos (SP) e titolare della sede vescovile di Pupiana. 

Nel 2000, il neo vescovo brasiliano ha conseguito la laurea specialistica in Comunicazione sociale presso la FSC con una tesi in media education guidata dai professori Roberto Giannatelli e Giuseppe Costa.

Mons. Eduardo Malaspina, nato a Tabatinga (SP) nel 1967, ha studiato Filosofia nel seminario diocesano di San Carlos (1985-1987), Teologia presso l’Università Pontificia di Campinas (1988-1991) e, oltre agli studi di comunicazione svolti nella nostra facoltà, ha conseguito la licenza in Teologia Pastorale presso la Pontificia Università di San Paulo dal 2009 al 2012.

Visita SignisIl 30 gennaio 2018 i membri del Consiglio di Amministrazione di SIGNIS (Associazione Cattolica Mondiale per la Comunicazione) hanno visitato la Facoltà di Scienze della Comunicazione Sociale dell’UPS.

Il decano e alcuni studenti della Facoltà hanno accolto la Presidente Helen Osman (USA), i Vicepresidenti Paul Samasumo (Zambia) e Lawrence John Sinniah (Malesia) e il Segretario Generale Ricardo Yáñez (Argentina).

SIGNIS è un'organizzazione non governativa e unisce più di 100 professionisti provenienti da vari paesi del mondo impegnati nei vari ambiti della comunicazione sociale come radio, televisione, cinema, video, internet, nuove tecnologie, media education e giornalismo.

Prossimi Eventi

12 Giu - 12 Giu 2019
Consiglio FSC



(c) 2005-2018 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®. Designed by: business hosting dot-COM domains Valid XHTML and CSS.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari ad offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più, consulta la nostra
cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.